Hai bisogno di assistenza?

Contattaci

Manutenzione delle cerniere

Raccomandazioni generali

Lubrificazione

Le cerniere della gamma Krona Koblenz non richiedono manutenzione né lubrificazione nel tempo grazie alle boccole in materiale autolubrificante e antiusura che distanziano tutti i possibili punti di frizione tra componenti metallici.

Nell’immagine si evidenziano proprio questi dettagli per vostra chiarezza.

Dunque NON lubrificare la cerniera con Spray o grassi per evitare che si accumuli polvere nel tempo e si blocchi il suo movimento fluido.

Boccole in materiale autolubrificante

Verniciatura

Le cerniere Krona Koblenz sono disponibili in una grande moltitudine di colori. Si eviti qualsiasi verniciatura sulla cerniera da parte del cliente finale per evitare di bloccare i meccanismi interni.


Controllo generale

Se le porte hanno bisogno di interventi di mautenzione, per esempio dovuti ad assestamenti architettonici,  deformazioni del pannello per condizioni climatiche, uso improprio come può capitare in scuole o aeroporti, manutenzioni programmate delle porte resistenti al fuoco/fumo (come da norme in vigore), suggeriamo sempre di non trascurare questi punti:

- Verifica dello squadro del telaio.
- Verifica delle luci perimetrali telaio pannello.
- Verifica dei fissaggi della cerniera.
- Se necessario sistemare le regolazioni - qualora le istruzioni di regolazione non siano più reperibili contattare Krona Koblenz.
- Controllare di avere bloccato la regolazione verticale e la regolazione di profondità (dove presente).
- Eventuali verifiche delle guarnizioni, serrature, altri accessori (secondo istruzioni del produttore).

Regolazioni 3D
Dettaglio rimozione cover

Per effettuare la verifica della cerniera è necessario rimuovere le cover di copertura. Per fare questa operazione agire con delicatezza infilando un cacciavite sottile sotto la cover facendo leva verso l’alto con cautela perché si potrebbero piegare o storcere.

Su molti dei nostri modelli di cerniere sono presenti simboli chiari di blocco/sblocco e regolazione per individuare le viti corrispondenti.

Dettagli regolazioni

Pulizia

Cerniere in zama con cover in alluminio
Per la pulizia della cerniera utilizzare un panno asciutto e pulito sulle parti visibili. Evitare di usare solventi, tensioattivi e abrasivi.
 

Cerniere in acciaio inox con cover in acciao inox
Scegliendo la cerniera in acciaio inox 316 avete scelto il materiale più robusto e resistente che è capace di garantire nel tempo eleganza e lunga vita al prodotto.

L’acciaio inox AISI 316 è particolarmente resistente alla corrosione in ambienti aggressivi (zone marine, al centro delle grandi città o dove c’è un forte inquinamento industriale, in atmosfere ricche di cloro, in aree interessate allo spargimento di sale antighiaccio). Tuttavia anche questo materiale nobile necessita di manutenzione regolare.

Nelle istallazioni interne non ci sono particolari accortezze da seguire per quanto riguarda l’ordinaria manutenzione della cerniera inox, mentre per applicazione all’esterno o a contatto con agenti che possono creare ticchiolature o macchie, raccomandiamo quanto segue:

Pulire le superfici visibili con un prodotto specifico per l’acciaio. Se il prodotto è spray, non spruzzare direttamente sulla cerniera, ma servirsi di un panno pulito e asciutto. Possiamo suggerire il prodotto inox protector della WERA o equivalenti.
Passare alla fine della pulizia un panno di carta morbido per togliere residui.
Attenzione: ci sono prodotti di pulizia che NON devono essere usati sull’acciaio inossidabile: ad esempio quelli che contengono cloruri, in special modo l’acido cloridrico, candeggine a base di acido ipoclorico, o acidi forti (come quelli per la rimozione della malta cementizia), i prodotti per pulire l’argento e pagliette abrasive o raschiatori.

Molta attenzione va fatta in fase di montaggio: è necessario utilizzare utensili appositi che non lascino residui ferrosi che successivamente potrebbero incorrere nell’ossidazione, e occorre fare molta attenzione a non eseguire saldature o molature sul ferro vicino all’acciaio inossidabile: le scintille potrebbero scalfire la superficie dei componenti inox e quindi provocare i puntini di ruggine. È importante eseguire una accurata pulizia al termine delle operazioni di montaggio.


Cerniere in acciaio con cover in acciaio 
Per la pulizia della cerniera usare un panno asciutto e pulito sulle parti visibili. Evitare di usare solventi, tensioattivi e abrasivi.