Hai bisogno di assistenza?

Contattaci

Accademia del Falegname

aPPROFONDIMENTI TECNICI PER IL PROFESSIONISTA

Guida alla scelta e alla corretta installazione della cerniera invisibile

Cerniere invisibili

Per identificare la cerniera corretta da installare su una porta, ci sono diversi fattori che devono essere presi in considerazione per un efficiente funzionamento nel tempo. Le seguenti avvertenze vogliono evidenziare alcuni punti cruciali su cui rivolgere attenzione e spiegare alcuni dei principi coinvolti.

 

I principali fattori che influiscono sulla scelta e sulla posizione / installazione delle cerniere

Peso e dimensione della porta

Peso e dimensione della porta

Posizione ed interasse delle cerniere

Posizione ed interasse delle cerniere

Uso della porta

Uso previsto della porta

Accessori

Accessori

Sollecitazioni che gravano sulle cerniere installate

Sollecitazioni che gravano sulle cerniere

 

A - Peso della porta

B - Trazione sulla cerniera superiore

C - Spinta sulla cerniera inferiore

Sollecitazioni che gravano sulle cerniere

Semplificando, le sollecitazioni sulle cerniere sono date da:


1 - Peso della porta
2 - Larghezza della porta
3 - Distanza tre le cerniere (INTERASSE)

 

 


   La cerniera viene sottoposta ad una sollecitazione maggiore:
      1 - All’aumento del peso della porta (A)
      2 - All’aumento della larghezza della porta (L)
      3 - Alla diminuzione dell’interasse (I)
 

Scegliere il numero di cerniere da installare e a quale distanza tra loro è fondamentale per una corretta installazione

 Cos'è l'interasse delle cerniere?

L'interasse delle cerniere è la distanza tra il centro della cerniera più alta e il centro della cerniera più bassa sul pannello porta (indipendentemente dalla presenza di altre cerniere installate fra queste)

Esempi di interasse delle cerniere

L'interasse influenza la portata delle cerniere
  Minore è l'interasse, minore è la portata delle cerniere

La portata di una cerniera è inversamente proporzionale alla larghezza della porta
  Più una porta è larga, minore è la portata della cerniera

 

Aumentando l’interasse posso controbilanciare il carico orizzontale di una porta 
(È necessario sapere il peso e larghezza della porta)

Esempio con 2 cerniere K1019 (40 kg)

Dal grafico si evince che 2 cerniere portano Kg. 40 con una porta test standard da mm. 900 di larghezza e interasse mm. 1550.
 Aumentando la larghezza del pannello a mm. 1000, la portata
scende a Kg. 37.

Se voglio ottenere una portata di Kg. 40 con un pannello da mm. 1000 devo portare il mio interasse a mm. 1700.

Esempio corretto interasse tra 2 cerniere K1019

Come leggere le schede prodotto

Nella scheda di ogni cerniera, troverete la tabella che vi orienta a  determinare il corretto interasse tra le cerniere.

Banco di prova
Come determinare il corretto interasse

I dati (interasse, portata, larghezza pannello) indicano le caratteristiche utilizzate dai nostri laboratori per eseguire i test.
I nostri test sono effettuati con banchi di prova certificati IFT e secondo normativa EAD 020001-01-0405I dati (interasse, portata, larghezza pannello) indicano le caratteristiche utilizzate dai nostri laboratori per eseguire i test.
I nostri test sono effettuati con banchi di prova certificati IFT e secondo normativa EAD 020001-01-0405


Esempi di installazione

2 CERNIERE

Quote consigliate per posizionamento standard

Installazione con 2 cerniere

3 CERNIERE

La cerniera centrale mantiene la rettilineità del pannello, ossia impedisce a questo di incurvarsi in caso di:
1 - Porte più alte di 2100 mm
2 - Ambienti umidi
3 - Materiali leggeri e/o ante sottili
4 - Separazione di ambienti con temperature diverse

Installazione con 3 cerniere

4 CERNIERE

Per porte più alte / larghe / pesanti e/o per installazioni in ambienti molto frequentati (luoghi pubblici come scuole, ospedali, aeroporti ecc.)

Installazione con 4 cerniere

Esempi di installazione con accessori

CON CHIUDIPORTA SUPERIORE (3 cerniere)

In presenza di un chiudiporta così come per larghezze superiori a 900 mm è consigliato installare una terza cerniera nella parte superiore (fare riferimento alle tabelle di portata di ogni modello).

 La regolazione del chiudiporta dev'essere la minima sufficiente a farlo funzionare.
Una forza eccessiva potrebbe compromettere Il lavoro delle cerniere.

Installazione con chiudiporta superiore

CON FERMAPORTA (4 cerniere)

Per porte con chiudiporta o più alte / larghe / pesanti e/o per installazioni in ambienti molto frequentati (luoghi pubblici come scuole, ospedali, aeroporti ecc.) e/o dove sono posti accessori come fermaporta, paraspifferi, o guarnizioni a ghigliottina.

Il fermaporta va montato più lontano possibile dall’asse delle cerniere; consigliamo c/a il 75% della larghezza della porta in direzione della serratura.

Installazione con fermaporta

CON PARASPIFFERI (4 cerniere)

Posizionamento 4° cerniera con chiudiporta e paraspifferi o altri accessori a ghigliottina

Installazione con paraspifferi

Un'investigazione accurata di tutti i dettagli della porta è fondamentale per scegliere la corretta cerniera in base al campo di utilizzo

 È essenziale un'installazione e regolazione accurata e professionale in conformità alle istruzioni di installazione Krona Koblenz e alle avvertenze di installazione consegnate con la cerniera o richiedibili a Krona Koblenz o scaricabili al sito www.kronakoblenz.com.

- Luogo di installazione (residenziale, edifici pubblici, uffici, scuole, aeroporti, porta per interno o esterno etc.) e/o frequenza di utilizzo.

Negli edifici con elevate affluenze di pubblico, si hanno carichi di lavoro intenso a causa delle elevate frequenze di  apertura e chiusura non sempre calcolabili e delle sollecitazioni non sempre accurate (asili, ospedali, ecc.), in questi casi impiegare cerniere adeguatamente dimensionate (portata), anche se il peso della porta non lo richiederebbe.
Porte da interno o da esterno richiedono invece la valutazione del materiale e della sua resistenza all’ossidazione

Luogo di installazione

- Peso della porta.

Deve includere anche quello della ferramenta e di eventuali decorazioni applicate.
Il peso si intende per pannello liscio, senza finestrature o riporti di vetro che spostino il baricentro del peso dal centro geometrico della porta.
Per esempio, una finestratura alta e stretta posizionata vicino alla maniglia sposta in modo sensibile l’azione delle forze sulle cerniere a parità di peso con una porta liscia di stessa dimensione.
Anche in questo caso l’aggiunta di una terza (o quarta) cerniera in alto costituisce un valido supporto.

Peso della porta

- Fissaggio del telaio e porta.

Il materiale e spessore dello stipite deve essere in grado di reggere e rendere la cerniera stabile durante la rotazione del pannello. Un montaggio perfetto della cerniera non basta, tutti i suoi elementi devono essere installati a regola d’arte. In particolare il telaio ha un ruolo importante: verificare, prima dell’installazione del pannello, la sua messa a piombo e il suo squadro, che con il fissaggio con schiumatura potrebbe essere compromesso. Nel caso di porte con peso > 60 Kg non si consiglia solo il fissaggio mediante schiumatura; in questi casi un fissaggio meccanico mediante vite o tassello è indispensabile. Un accoppiamento tramite connessione a vite o a tassello attraverso l’accessorio staffa della cerniera aiuta a dare stabilità. È importante evitare ogni disallineamento della cerniera inferiore e superiore per torsioni telaio.

Fissaggio del telaio

Attenzione, se le larghezze del pannello sono minori di 600mm e/o hanno spessori fuori standard, è importante verificare la compatibilità con la rotazione della cerniera in modo che lo spigolo del pannello non abbia interferenze con il telaio, in fase di apertura.

Incompatibilità

- Sono necessarie certificazioni specifiche? Quali?

La marcatura CE è disponibile su diverse cerniere selezionate. Verificate nella scheda articolo o con Krona Koblenz i certificati disponibili.

Certificazioni

Dichiarazione di conformità e certificazioni quali sono e a cosa servono

Krona Koblenz

La dichiarazione di conformità è un documento con cui il produttore dichiara che la cerniera rispetta gli standard imposti dalle norme tecniche vigenti.
Krona Koblenz per tutte le sue cerniere prevede la dichiarazione di conformità.

Certificazioni al fuoco

La certificazione al fuoco è necessaria solo per l’utilizzo delle cerniere in porte resistenti al fuoco (REI). Questa certifica che la cerniera, combinata con un pannello di determinate caratteristiche, permette al sistema porta di non collassare per un determinato periodo di tempo (30 o 60 minuti) in caso di incendio. Nelle schede prodotto, troverete l’apposito simbolo, nei modelli Krona Koblenz certificati.

Certificazione CE

La certificazione CE indica che il prodotto soddisfa i requisiti essenziali di sicurezza previsti dalle norme indicate nel regolamento dei prodotti da costruzione. Nello specifico si tratta di: resistenza meccanica, stabilità dimensionale e di colore, resistenza al fuoco, igiene e salute ambientale, sicurezza applicativa e resistenza alla corrosione.
Questa certificazione, inoltre, garantisce costanza di prestazione in quanto ogni lotto di produzione viene sottoposto alle prove indicate dalle norme di riferimento e deve essere validata da un organismo terzo indipendente ed abilitato che effettua severi audit di controllo sui nostri impianti di test.